QUANDO I BIKERS PENSANO
Una notte d'articoli. 
In un momento di pausa, sorseggio un the freddo 
e mi faccio un viaggio nel vostro sito, 
sempre aggiornato. 
Sempre vostro. 
Leggo delle vostre orme, dei pensieri, 
mi perdo in una gimkana di toppe, 
mi ritrovo tra i vecchi pezzi scritti, 
mi riperdo nell'elenco di appuntamenti. 
Mi viene voglia d'indossare il gilet in pelle con la mia toppa. 
Anch'io viaggio, ogni tanto. 
La mia benzina è l'inchiostro,
la mia moto una piuma d'aquila.
Il mio nome... è Penna. 
 
Buonanotte, amici miei,
e buona strada.
 
 
Penna
loghi